Bakeca annunci urbino
Variazioni Serali PDF Stampa Email
Indice
bakeca donna cerca uomo trapani
incontro donne cagliari
annunci personali donne
bakeca incontri donne vicenza
incontri con casalinghe
cerco un uomo per sposare

siti di incontri sicuri donna cerca uomo roma sito dating gratuito incontri donna cerca uomo roma Scaricalo da donne single a milanochat gratis donne annunci donna novara bakeca crotone incontri

annunci su bakeca donne che cercano amore donne cercano ragazzi annunci gratuiti torino
VARIAZIONI SERALI

siti di dating gratis annunci incontri trento chat per incontri incontri per sempre  

incontri bologna e provincia cerco fidanzata seria donne incontri brindisi RACCOLTA DI POESIE

cerco donne gratis siti di incontri online gratis incontri con donne a milano PIETRO INGRAO

scambio di coppia visitare alto adige siti per blog 2000

donne cercano uomini donna cerca compagnia donna cerca monza  

annunci incontri donne roma cerco moglie italiana Ogni poesia obbedisce, nel suo battito interiore, a pochi ritmi essenziali. A quali movimenti o tensioni risponde questo terzo, importante libro poetico di Pietro Ingrao? Sono forse quel­li, alterni, dell"'inclinarsi" e del "levarsi": in­clinarsi sull'opaco insistere degli eventi, sul "grumo tumultuoso dell'accadere", sulla forma irriconoscibile dell'esistere; e levarsi poi da questi contrastati domini con una parola netta che, mentre li rappresenta, li trasforma in sen­sibili immagini di poesia. Su una scena che è insieme mentale (i pensieri della sera che in­combe, le "memorie" che "fermano il passo") e fisica (la natura, lo spazio della casa, le città), la scrittura qui aderisce alla contraddittorietà del reale e convoca dati diversi: esperienze, figure, oggetti. Ma è soprattutto agli altri che essa si volge. Gli altri, colti nell'indistinta "res­sa del regno", sono gli interpreti di un dialogo che, come un destino, ancora continua e in for­ma di domanda assilla e conforta. È qui centra­le il motivo dello sguardo: sull'io si fissano gli occhi altrui e anche "l'evento ci guarda negli occhi". Una "trepida combinazione di vite" e, tra esse, quella degli "ultimi che non si dico­no", scrutano al fondo della scrittura il suo autore. Il quale, senza pacificazioni o cautele, pone — pure lui sguardo che attraversa le pagi­ne — il lettore nella ricerca di una condivisione, invitandolo alla mossa etica del silenzio del nome: "Senza giurare, / quando il chiaro dorme, / spalancate le fonti. / Ponete i nomi". L'im­mersione nella complessità del reale e nell'a­sprezza dei suoi contrasti si tramuta così in una poesia che è, nel suo fondarsi, risposta ad una chiamata ulteriore, parola che, mentre ascolta, interroga: attesa e veglia insonne che "ci sfiora la fronte".

migliori siti per incontri annunci incontri calabria donna orientale cerca uomo roma  

municipio di fano cerca nuovi amici bakeca annunci prato Enrico Testa

incontri donne a verona  



annunci per adulti ancona  
Copyright © 2017 www.pietroingrao.it. Tutti i diritti riservati.
italiana cerca uomo è un software libero rilasciato sotto annunci per adulti roma.